Santa Flavia: il consigliere Daniele Marino denuncia la pericolosità dell'impianto di illuminazione pubblica

Santa Flavia: il consigliere Daniele Marino denuncia la pericolosità dell'impianto di illuminazione pubblica

le brevi
Typography

Il forte vento degli ultimi giorni ha cuasato una serie di disagi a Bagheria e nel circondario. A Santa Flavia, nella serata di giovedì, sulla statale 113 all'altezza della curva di Solanto, un palo dell'illuminazione pubblica è caduto trasversalmente sulla carreggiata.

Fortunatamente non vi sono state conseguenze fisiche per gli automobilisti ma la strada è stata chiusa al traffico per parecchio tempo, provocando una lunga coda e sul posto sono intervenuti Carabinieri e Vigili del Fuoco. Se il palo fosse caduto mentre transitava un'autovettura, le conseguenze avrebbero potuto essere ben peggiori.

27591122 10212068874660022 735502218 n 1

Il consigliere comunale di Santa Flavia Daniele Marino, che ci ha segnalato questo episodio, ci ha fatto pervenire una sua dichiarazione in merito alla condizione di pericolosità in cui versano gli impianti di illuminazione pubblica a Santa Flavia:

"Ad oggi l'impianto di pubblica illuminazione versa in condizioni critiche. Non occorre essere tecnici per constatare l'inefficienza del sistema in termini di resa luminosa ed affidabilità. Si pensi ai continui black out ed al livello di illuminazione ormai troppo baso. Ma l'aspetto veramente critico è rappresentato dalla pericolosità dell'impianto..sia dal punto di vista elettrico che meccanico. Sono infatti sotto gli occhi di ogni cittadino le condizioni dei pali di sostegno degli apparecchi illuminanti. Il contratto posto in essere (tramite convenzione "Consip") con la ditta 'Gemmo S.p.a.' prevedeva il rifacimento di circa 5500 metri di linee elettriche, la verifica dei 21 quadri elettrici di alimentazione e la sostituzione di circa 125 pali di sostegno. Appare impellente che l'amministrazione informi la cittadinanza sullo stato di avanzamento di questi interventi programmati".

CONSIGLIERE COMUNALE

DANIELE MARINO

 

We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.