Tavolo di lavoro per attivare la prenotazione del vaccino anti covid agli over 80

Tavolo di lavoro per attivare la prenotazione del vaccino anti covid agli over 80

le brevi
Typography

Rendere accessibile la prenotazione delle vaccinazioni anti-covid per i cittadini ottantenni è stato l'obiettivo del tavolo di lavoro che si è svolto ieri, 09 febbraio, voluto dall'amministrazione comunale ed organizzato dall'assessorato alle Politiche Sociali Emanuele Tornatore.

Al tavolo erano presenti anche il professor Cristoforo Di Bernardo, il responsabile del dipartimento prevenzione dell'Asp 6, Marcello Scalici, il dottor Vittorio Panno dell'associazione medica bagherese, Maria Domenica Pagano rappresentante della Croce Rossa Italiana del comitato di Palermo, Mimma Cinà per Caritas cittadina, Debora D'Amico per l'associazione Pro-handicap, Letizia Ferrante dell'associazione "Cittadinanza attiva", referenti per lo sportello Centro ascolto socio-sanitario, e la responsabile della Protezione civile comunale Giusi Cuffaro.

Il Comune in collaborazione con le suddette associazioni ed enti sta organizzando un servizio di prossimità per le prenotazioni delle vaccinazioni per gli anziani che non utilizzazione i mezzi digitali.
Il servizio prenotazioni partirà lunedì 15 febbraio, nei prossimi giorni saranno forniti ulteriori dettagli guardanti i numeri telefonici messi a disposizione ed il luogo presso il quale sarà possibile prenotarsi, che dovrebbe essere il COSS, il centro operativo socio-sanitario di via Filippo Buttitta, ed infine saranno rese disponibili tutte le informazioni per fruire del servizio.

Il tavolo di lavoro ha ritenuto utile la proposta dell'amministrazione di organizzare alcuni incontri anche con le sigle sindacali di categoria, SPI, UILP, FNP CISL, ed previsto un incontro anche con i rappresentanti dei patronati CAF del territorio e con i parroci.
«Il nostro obiettivo - dice l'assessore Tornatore - è quello di permettere a tutti gli anziani ultra ottantenni di accedere alla prenotazione e quindi vaccinarsi. L'amministrazione comunale vuole offrire questo servizio di prossimità in quanto molti sono privi di rete familiare o comunque non hanno gli strumenti per poter effettuare la prenotazione».
A breve nuovi dettagli.

We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.