10-02-08 Acqua inquinata a Bagheria, rientra l'allarme

le brevi
Typography

L'amministratore delegato di Acque potabili Siciliane, gestore del servizio idrico a Bagheria, Lorenzo Serra, ha dichiarato, in seguito agli accertamenti di laboratorio e ai sopralluoghi fatti, l'assenza del temuto inquinamento sulla rete di distribuzione pubblica.

Il problema, che aveva fatto scattare l'allarme e sospendere l'erogazione d'acqua in alcune zone di bagheria, è stato individuato non nello sversamento nella rete di distribuzione di idrocarburi e sostanze chimiche, ma nella condizione di fatiscenza di alcune cisterne, (la cui manutenzione non è peraltro di competenza pubblica), dei condomini della zona interessata in contrada Monaco.