Multe e controlli per il rispetto dell'isola pedonale in Corso Umberto

le brevi
Typography

L’assessore alla Polizia Municipale Maurizio Lo Galbo dopo un confronto con il Sindaco Filippo Tripoli, e dopo aver ascoltato sia i commercianti che i cittadini hanno stabilito che da, ieri, 1 luglio dalle ore 20:00 alle ore 21:00 il corso Umberto sarà regolarmente controllato dai vigili Urbani per far rispettare l’orario di transito dei veicoli che secondo l’ora legale è stabilito dalle ore 21:00 in poi.


La decisione a tutela di quanti, pedoni, famiglie con bambini, anziani e turisti, a quell’ora ancora fruiscono della passeggiata lungo il corso per lo shopping, per raggiungere ristoranti, bar e gelaterie, anche in quella fascia oraria.
Sono continui infatti, proprio in quell’ultima ora prima dell’apertura al traffico del corso principale di Bagheria, i casi di continua violazione dell’ordinanza, che mette in serio pericolo la vita altrui – spiegano gli amministratori.

«Abbiamo chiesto alla polizia municipale di aumentare i controlli a tappetto – dice il sindaco Filippo Tripoli – da chi viola il codice stradale, ai controlli sugli abbandoni indiscriminati dei rifiuti e del non rispetto della raccolta differenziata sino ai controlli dei venditori abusivi soprattutto nella frazione di Aspra».

«Solo nell’ultimo mese sono state elevate multe contro chi ha violato il divieto pari a 280 euro grazie alle telecamere, sia quelle fisse che le foto-trappola installate in tutto il terriotrio bagherese e asprense» – sottolinea l’assessore Lo Galbo che desidera ringraziare il comando dei vigili per il nuovo sforzo organizzativo considerando anche le problematiche legate al personale sotto-organico.

L’amministrazione intanto invita i cittadini a rispettare gli orari di apertura e chiusura del corso Umberto I, i trasgressori saranno regolarmente multati.