Caos in autostrada all'altezza di Bagheria, l'Anas studia possibili soluzioni

cronaca
Typography

E' stato un weekend di passione per gli automobilisti sulla Palermo-Catania all'altezza dello svincolo di Bagheria,bilisti con lunghe code per il restringimento della carreggiata a causa della sostituzione delle barriere spartitraffico.

L'Anas sta adesso vagliando possibili soluzioni per ridurre i disagi e tamponare la situazioneo, sarà infatti tolto il restringimento in direzione Palermo, mentre permarrà quello in direzione Catania.

L'Anas sta anche pesando di chiudere i catieri nel fine settimana per dare una boccata d'ossigeno ad un raffico che sabato e domenica risulta ingestibile.

La sostituzione delle barriere spartitraffico arriva dopo i recentissimi lvori di rifacimento del manto stradale che altri problemi avevno causato nei mesi scorsi.

L’intervento rientra nel più ampio piano di manutenzione straordinaria da 850 milioni di euro in corso lungo tutta l’autostrada, e le lavorazioni comporteranno il restringimento di carreggiata mediante chiusura della corsia di sorpasso, limitatamente all’area di volta in volta interessata dal cantiere